Nato – Frisian Flag 2017

Nato  – Frisian Flag 2017

Dal 27 marzo al 7 aprile 2017 la base militare olandese di Leeuwarden, Paesi Bassi, ha ospitato un’altra edizione della Frisian Flag, una delle più grandi esercitazioni internazionali di combattimenti aerei dal vivo in Europa. Per due settimane gli aerei da combattimento degli alleati della NATO: Belgio, Francia, Germania, Portogallo, Regno Unito e Stati Uniti hanno lavorato insieme alla Royal Netherlands Air Force eseguendo una serie di missioni aeree. Più di 60 velivoli sono stati ospitati sulle rampe della base aerea di Leeuwarden; due volte al giorno circa 40 jet partecipavano alle cosiddette sortite giornaliere. Nella grande esercitazione abbiamo potuto trovare: gli  F-16 Falcon, F-15C, Eurofighter Typhoon, Tornado GR4, Mirage 2000D. Nell’esercizitazione  Frisian Flag  è stata presente anche la componente Rifornimento in volo con le aerocisterne “European Air Refueling Training” o EART 17 le quali operavano dalla base aerea di Eindhoven. La Frisian Flag si è svolta nei cieli sopra i Paesi Bassi, Germania e Danimarca. Al fine di rendere possibile tutto ciò, tutte le autorità di controllo dello spazio aereo dei paesi interessati hanno cooperato strettamente tra di loro. Il comando ed il controllo degli aeromobili all’interno dell’intera area di addestramento venivano  supportati dal Centro di controllo e segnalazione (CRC) olandese e tedesco, nonché da un aeromobile AWACS (Airborne Warning and Control System).

Aerei presenti alla Frisian Flag Leeuwarden :

7x F-16 BAF
5x Mirage 2000D FAF
10x EF2000 GAF
5x F-16 PortAF
6x Tornado GR4 RAF
12x F-16 RNLAF
12x F-15C/D USAF Florida ANG & Louisiana ANG

Aerocisterne presenti alla  EART 2017, Eindhoven:

1x C-135FR or KC-135 FAF
1x A310-MRTT GAF
1x KC-767A ItAF
1x C-130H RNLAF
1x KDC-10 RNLAF

Testo & Foto: Ab-AviationRepoter

1,284 Visite totali, 6 visite odierne