Aeronautica Militare – Spotter Day al 51° Stormo

Quest’anno ricorre il centenario della nostra amata Aeronautica Militare e per onorare questa data speciale ogni Stormo ha deciso di organizzare eventi diversi. Il 23 febbraio mi sono recato presso la base aerea militare di Istrana, sede del 51° Stormo, che ha organizzato il primo degli eventi in programma, riservandolo principalmente agli appassionati della fotografia (Spotter) giunti numerosi da ogni parte d’Italia. Istrana è un aeroporto militare situato a circa 10 km a ovest di Treviso. E’ una base storica con diversi passati di linea aerea. E’ sede del 51° Stormo il cui reparto volo è composto dal 103° Gruppo Caccia Bombardieri, oggi in posizione quadro, dal 132° Gruppo Caccia Bombardieri Ricognitori. E’ la Base degli storici cacciabombardieri leggeri AMX e della linea nuova intercettore con il pod fotografico RECCE LITE con il nuovo caccia di quarta generazione Eurofighter. L’evento è stato sapientemente pianificato dal Comandante Col. Emanuele Chiadroni, in collaborazione con il suo staff che ha permesso a noi partecipanti di assistere, per tutta l’intera giornata, all’addestramento degli aerei Amx e alle diverse uscite degli F2000A. Dopo aver completato le procedure di ingresso, controllo dei documenti e pass, siamo entrati nella struttura e ci siamo recati in teatro per assistere alle presentazioni di rito. Dopo il discorso di benvenuto del Comandante, che ha alimentato ancor di più l’entusiasmo in noi fotografi, spiegate le norme di sicurezza, ci siamo portati presso la linea volo Amx per presenziare alle messe in moto dei due Amx tra cui uno special color realizzato per ricordare gli 80 anni del 103° gruppo, oggi, messo in posizione quadro. Durante la giornata abbiamo assistito ai passaggi di aerei di altre basi, tra cui un F-35A del Sesto Stormo e di un Tornado ECR, di stanza alla base aerea bresciana. La giornata, che già era stata entusiasmante, si è poi conclusa ancor più in bellezza con un gesto molto cortese, tutti noi partecipanti ci siamo ritrovati con il Comandante che ringraziandoci per la nostra calorosa presenza ci ha omaggiato consegnando ad ognuno di noi un ricordo in memoria della giornata speciale trascorsa insieme. Esprimo il mio sentito e caloroso ringraziamento a tutti coloro che con passione hanno collaborato alla realizzazione di questo speciale evento.

Grazie 51esimo Stormo !!!

Cenni Storici:

Il 51° Stormo fu costituito il 1° ottobre 1939 sull’aeroporto di Ciampino Sud (Roma) quale Reparto Caccia. Dall’ inizio del secondo Conflitto Mondiale gli venne affidato l’incarico di difesa delle città di Roma e Napoli, attività che svolse con velivoli CR.32 e G.5O. In cinque anni di guerra ha effettuato oltre 40.000 ore di volo, di cui 28.000 in azioni di scorta ed attacchi al suolo. Grazie al suo valoroso operato, la Bandiera di Guerra del Reparto fu decorata con Medaglia d’Oro e Medaglia d’Argento al Valor Militare. Nell’immediato dopoguerra lo Stormo fu riorganizzato sull’aeroporto di Lecce congiuntamente ad altri Reparti da Caccia e, nel 1947, con i velivoli Republic P.47, P.51 e Spitfire IX, fu trasferito sull’aeroporto di Treviso. Nel febbraio 1953, ricevuti gli aerei a getto F.84G, lo Stormo prese possesso della nuova Base di Istrana. La linea volo fu poi arricchita con l’assegnazione dei velivoli F.84F – F.86K e, successivamente, con il G91R. Nel 1963 il 51° diventò “bisonico” con il velivolo F-104G STARFIGHTER.

Foto & Testo di Alessio L. a cura di AB-AviationReporter.com

Loading

Total Page Visits: 3293 - Today Page Visits: 2